Apple ritira definitivamente l’iPod Nano e Shuffle dal mercato


Apple ha deciso proprio ieri, 27 luglio 2017, di dire addio definitivamente ad iPod Nano e Shuffle, dopo più dieci anni di servizio. Già verso la fine del 2015 le scorte di questi due dispositivi semplici, senza connessione Internet, stavano andando in esaurimento in tutto il mondo – un brutto segnale, che preannunciava la fine per questi due prodotti Apple.

ipod nano e shuffle

 

Un portavoce di Apple ha confermato a The Verge che iPod Nano e Shuffle non verranno più venduti sui canali ufficiali di Apple. “Semplifichiamo la linea di iPod con due modelli touch a partire da 199 dollari e sospendiamo l’iPod nano e lo Shuffle” ha affermato sempre il portavoce, via email. I due dispositivi erano stati lanciati nel 2005, quando ancora l’iPhone non esisteva (il primo sarebbe infatti uscito nel 2007); il Nano aveva un piccolo schermo, mentre lo Shuffle non ne aveva alcuno. Quest’ultimo era infatti uno dei device più economico per ascoltare la musica: in Italia, era venduto a 55 euro.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!