Anche gli uomini hanno la sindrome premestruale, lo spiega la scienza


Una ricerca scientifica svela che anche gli uomini hanno il ciclo ed in particolare soffrirebbero della cosiddetta “sindrome premestruale maschile”. Si caratterizza per i forti sbalzi ormonali che sarebbero poi la causa dell’irascibilità, del nervosismo di alcuni uomini in determinati periodi.

La variazione ormonale a provocherebbero questi sbalzi d’umore anche nel pubblico maschile: si è registrata una incredibile variabilità del livello di testosterone nell’arco di un giorno, dalla mattina alla sera.

Jed Diamond, un ricercatore che si è dedicato allo studio della sindrome premestruale maschile ha spiegato: “Si tratta di uno stato di ipersensibilità, di ansia, di frustrazione rabbia che può manifestarsi negli uomini ed è associato ad alcune variazioni biochimiche, fluttuazioni ormonali e del livello di stress”.

La verità però è questa: anche gli uomini hanno il ciclo, un ciclo ormonale si intende, proprio come le donne.