Qual è il film italiano scelto per partecipare agli Oscar 2018


Qualche giorno fa è stato annunciato il titolo del film che ai prossimi Oscar gareggerà per il nostro Paese nella categoria “Miglior Film Straniero”. L’Anica (l’associazione nazionale delle industrie cinematografiche) ha deciso per A Ciambra, un film di Jonas Carpignano, prodotto fra gli altri anche da Martin Scorsese, che racconta la comunità Rom di Gioia Tauro seguendo il giovane protagonista, il quattordicenne Pio.

Jonas Carpignano è un regista 33enne italoamericano, di padre italiano e madre afroamericana, cresciuto tra Roma e New York. L’essere venuto a contatto con i migranti di Rosarno e con la comunità Rom di Gioia Tauro sono stati momenti importanti per lui e per la sua produzione artistica. A Ciambra è infatti il suo secondo film a trattare il tema. Al momento, a Roma, nelle sale si può vedere l’altro suo lavoro, Mediterranea.

a ciambra

A Ciambra è uscito lo scorso agosto, in poche sale, e ha partecipato alla Quinzaine des Réalisateurs al festival di Cannes. Le nomination agli Oscar verranno annunciate il prossimo 23 gennaio, mentre la cerimonia ufficiale si terrà il 4 marzo. Prima di A Ciambra, l’anno scorso ha partecipato per l’Italia come miglior film straniero Fuocoammare di Gianfranco Rosi, un film su Lampedusa, che era riuscito a gareggiare come miglior documentario.