A 90 anni costruisce la sua cattedrale da solo


Ha dovuto abbandonare la vita monastica nel 1961 a causa di una grave malattia e da allora Justo Gallego Martinez si è ripromesso che se fosse sopravvissuto avrebbe costruito da solo una cappella dedicata alla Madonna. Così è stato: su un terreno appartenente alla famiglia ha iniziato 50 anni fa a costruire un’opera mastodontica, una cattedrale realizzata utilizzando unicamente spazzatura come mattoni.

Non esiste alcun progetto dell’opera, dal momento che Justo Gallego dice di “avere tutto in testa”. Non ha conoscenze di edilizia o architettura e fu costretto a lasciare la scuola elementare a causa della Guerra Civile Spagnola. Stando a quanto racconta Justo ai visitatori che gli si avvicinano, tutte le sue conoscenze gli derivano da libri su cattedrali e castelli.

La maggior parte dei materiali di costruzione utilizzati sono riciclati. Usa molti oggetti della vita quotidiana, come materiali scartati dalle imprese edilizie o da una vicina fabbrica di mattoni. Per erigere le colonne ha utilizzato vecchie taniche di benzina e ruote di bicicletta.

homme-cathedrale-10

homme-cathedrale-9

homme-cathedrale-8

homme-cathedrale-7

homme-cathedrale-6

homme-cathedrale-5

homme-cathedrale-1

Cattedrale-costruita-da-un-uomo

6jYzlu1

R0bWUeO

egYINdf

ms3AJOL

863uCdH

BIX9HQp

hV2WCSV

d8NaGc9

FhbTXOA