30 anni di strati di graffiti scoperti grattando un muro in Olanda


In Olanda c’è una città che agli amanti dei graffiti suonerà familiare: Nijmegen. Qui, la zona Doornroosje è conosciuta per i suoi numerosi graffiti. Gli artisti di strada infatti si ritrovano qui a creare le loro opere sul muro dal 1984. Sebbene l’area si sia ingrandita con gli anni, quando lo spazio finisce non resta che continuare l’opera sopra gli strati di graffiti precedenti, coprendo quindi gli strati più vecchi con quelli nuovi.

In questi giorni un ragazzo, Paul DeGraaf, ha provato a grattare via la parte di un muro e ha fatto una scoperta sorprendente: staccando la superficie, anche un’intera sezione del muro viene via, e si possono vedere strati su strati di vecchi murales, uno sopra l’altro, a partire dal 1984. Un po’ come fosse un albero, Paul ha provato a fare una linea cronologica degli strati del muro.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!