Le 10 mete per una vacanza nella natura incontaminata


Per la Giornata Mondiale dell’Ambiente, che dagli anni Settanta si celebra il 5 giugno, ecco una lista di Paesi che presentano scenari dove la natura è rigogliosa e incontaminata. Ogni anno, la Giornata dell’Ambiente ha un tema diverso: quest’anno è il rapporto dell’uomo con la natura. Dunque, in tema con la giornata e tutte le discussioni fatte sull’ambiente in questo periodo, ecco alcune mete che promettono una vacanza in una natura mozzafiato.

1. Ecuador

Il Parco Nazionale del Sangay, in Ecuador è formato da due vulcani attivi, foreste pluviali tropicali e ghiacciai: degli scenari spettacolari, abitate inoltre da animali a rischio di estinzione. Le isola Galapagos fanno parte dell’Ecuador, e la vita sottomarina è ricchissima.

2. Tanzania

Il monte Kilimanjaro, il più alto dell’Africa, si trova in Tanzania e attira ogni anno migliaia di avventurieri che hanno voglia di scappare dalla vita di città. Per non parlare delle specie animali che vivono nella zona: zebre, gazzelle, e predatori, uno spettacolo definito unico e impressionante dall’UNESCO.

3 Thailandia

Tutti quelli che la hanno visitata, sanno che la Thailandia non potrebbe mai mancare da questa lista. Sulla costa est fin nel Golfo di Thailandia ci sono tantissime isole spettacolari, e tantissime spiagge da visitare. Allontanandosi dalla costa, non mancano gli ambienti naturali incontaminati, come il Santuario della vita selvatica di Huai Kha Khaeng dove si possono vedere elefanti e tigri in libertà.

4. Perù

Del Perù, si devono necessariamente nominare le rovine Inca di Machu Picchu. Ma non c’è solo questo: il parco nazionale del Rio Abiseo è meno conosciuto ma altrettanto interessante, e contiene altri 30 siti archeologici; il monte Huascarán è la montagna più alta del Perù.

5. Indonesia

Il Parco nazionale di Komodo si trova proprio in Indonesia. È situato su un’isola vulcanica, ed è abitato dagli unici draghi di Komodo. In Indonesia, oltre a questo, si può anche optare per le spiagge di Bali, o per le foreste pluviali in Sulawesi.

6. Kenya

In Kenya, la Rift Valley coi suoi laghi è abitata da giraffe, leoni, rinoceronti e ghepardi. A nord-est rispetto a Nairobi, la capitale dello Stato, si possono vedere il Monte Kenya, e il Lago Turkana, popolato da coccodrilli e ippopotami.

7. Stati Uniti

È impossibile che gli Stati Uniti non compaiano in questa lista. Con ben 58 parchi nazionali, come il Grand Canyon, Yellowstone, e il Glacier National Park, ci vorrebbero anni per riuscire ad esplorarli tutti.

8. Australia

Dalla barriera corallina, al Kakadu National Park, l’entroterra incontaminato, le coste spettacolari, l’Australia offre numerosi paesaggi per chi è in cerca di un po’ di natura incontaminata.

9. Cina

Il quarto Paese al mondo per grandezza permette di perdersi in luoghi che sembra non siano mai stati toccati dall’urbanizzazione. La valle dello Huanglonh, i Tre fiumi dello Yunnan, i monti e le sorgenti sono solo alcune delle bellezze naturali di questo sconfinato paese. Ma soprattutto ci sono intere riserve tutte dedicate ai panda: ad esempio in Sichuan vivono un terzo dei panda di tutto il mondo.

10. Spagna

Finalmente una meta vicina: la Spagna. Dall’Italia sono migliaia ogni anni i viaggiatori che, con lo zaino in spalla, decidono di percorrere il Cammino di Santiago che, attraverso diversi percorsi che si possono scegliere in base alla preferenza personale, permette di visitare aree a Nord della Spagna immerse nel verde, all’insegna del rapporto con la natura. Famosi sono anche i parchi della Doñana e del Garajonay, nelle Isole Canarie.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!