Qualcuno sta aggiungendo degli occhi finti a degli oggetti stradali rotti creando delle espressioni divertentissime


Esiste l’arte dell’ “eyebombing”, altrimenti noto come “attaccare occhi googly” praticamente su tutto ciò che potete trovare per far sorridere le persone.

Bene, ora la tendenza ha raggiunto la Bulgaria grazie a un artista di strada chiamato Vanyu Krastev e, come potete vedere dal suo lavoro “accattivante”, ha sicuramente un “occhio” per la perfetta eyebomb! Da alberi e lampioni a bidoni della spazzatura e macchie sul marciapiede, Krastev sta dimostrando che anche le cose più banali possono essere rese più interessanti con due occhi finti e un po’ di immaginazione!