L’orso indeciso se uscire dalla sua tana oppure continuare il letargo


La pagina Instagram del Glacier National Park, un parco nazionale del Montana, negli Stati Uniti, nei giorni scorsi ha condiviso una serie di video che mostrano un orso bruno, Bruce, che pare indeciso se uscire dal suo periodo di letargo o meno. L’orso si trova in una tana all’interno del tronco di un albero, il luogo dove ha trascorso i mesi invernali in letargo, e lo scorso venerdì, dopo essersi svegliato, era stato ripreso a guardare in basso, a guardarsi in giro, senza però uscire, come se fosse indeciso sul rimettersi a dormire oppure affrontare il fatto che ormai la primavera è arrivata.

https://instagram.com/p/Bg63TiKnxCP/?utm_source=ig_embed

L’orso, secondo quando ha raccontato il parco, è sveglio e indeciso dal 23 marzo. Questo è appunto il periodo in cui gli orsi si svegliano e si allontanano dalle loro tane.

If you were a bear, where would you hibernate for the winter? . . This black bear (Ursus americanus) appears to have chosen this large cottonwood (Populus trichocarpa) as its home for the winter. Bears spend the winter months in dens as a result of a lack of available food in the winter. They make their dens in hollow trees or logs, under a tree, in rock crevices, or dug into the ground. Bears may spend up to six months in hibernation, during which they do not eat, drink, or expel waste. . . To see the bear’s den for yourself check out our new webcam from the link in our profile. . . This bear was first sighted on March 23rd and we’ll keep the camera up until the bear moves on for the summer. Video description: A black bear watches a bird from a hole in a tree.

A post shared by Glacier National Park (@glaciernps) on

https://instagram.com/p/Bg8m5G_nHVP/?utm_source=ig_embed