Il fascino delle piccole librerie indipendenti di New York, in queste immagini


Con l’avvento delle grandi librerie commerciali, delle vendite online e l’aumento degli e-book, è diventato sempre più difficile per le librerie indipendenti riuscire a sopravvivere. Nonostante ciò, le piccole librerie indipendenti rimangono ancora il luogo prediletto dove fare acquisti per molti lettori, che ne adorano l’atmosfera, e la possibilità di trovare anche autori meno conosciuti, edizioni rare o non più in vendita nelle grandi catene.

Per celebrare le librerie indipendenti, il fotografo francese con base a New York Franck Bohbot, ha deciso di immortalare i luoghi più affascinanti della città. Ha visitato gli angoli letterari di Manhattan e Brooklyn per ritrarre il maggior numero possibile di librerie.

Secondo il fotografo, ogni piccola libreria ha la sua personalità e individualità, che dipende non solo dai libri e dagli autori, ma anche dall’atmosfera del luogo stesso. Catturare queste librerie in foto è uno dei modi per contribuire alla conservazione di questi spazi.