Le poesie sulle strade di Boston che compaiono solo quando piove


“Raining Poetry” è un progetto promosso, nella città di Boston, dall’associazione Mass Poetry e dall’amministrazione comunale, per rendere le giornate di pioggia ancora più poetiche. I ragazzi di Mass Poetry e un gruppo di giovani artisti hanno realizzato, con stencil e vernice, dei graffiti sulle strade e sui marciapiedi della città del Massachussets, nei quali è scritto il testo di una poesia, e che compare solo quando il cemento viene bagnato dalla pioggia.

La vernice usata per le poesie è idrorepellente, in modo che quando piove, essa rimanga asciutta sul cemento bagnato che la circonda. I passanti, durante le giornate di pioggia, possono leggere le poesie dipinte sulle strade.

La selezione delle prime poesie è stata fatta da Danielle Geoerges, poeta originaria della città, che ha selezionato opere di Langston Hughes, Elizabeth McKim, Barbara Helfgott Hyett e Gary Duehr, tutti personaggi della scena letteraria e culturale di Boston.