Le immagini della festa celtica per l’arrivo della primavera


È cominciato ieri, in tutta la Scozia il Festival di Beltane, un’antica festa pagana gaelica che si festeggia intorno al primo di maggio per celebrare la fine dell’inverno e l’inizio dell’estate. Il giorno viene scelto a metà tra l’equinozio di primavera e il solstizio d’estate.

Fonti gaeliche del decimo secolo parlano di questa celebrazione come di un rito presente già tra i druidi, che, in occasione dell’arrivo della bella stagione, accendevano dei grandi falò sulle cime dei colli e che vi conducevano attraverso il bestiame del villaggio per purificarlo.

Anche le persone attraversavano i falò per lo stesso motivo: per questo le celebrazioni che vengono allestite in Scozia ancora ai giorni nostri prevedono la rievocazioni di riti che abbiano a che fare col fuoco.

Ogni anno sono circa 15mila le persone che partecipano a questa festa. Due dei festeggiamenti più suggestivi si tengono a High Peak, nel Derbyshire, in Inghilterra, e sulla collina Glastonbury Tor, nel Somerset, dove sono state scattate queste fotografie.