Le barbe e baffi più spettacolari del campionato mondiale 2016


Da 26 anni si celebra il Campionato Mondiale di Barba e Baffi che ogni anno regala spunti davvero curiosi e interessanti. Ecco il meglio dell’edizione 2016. L’ultima edizione del Campionato Mondiale di Barba e Baffi (World Beard and Moustache Championships), organizzato dall’associazione WBMA (World Beard and Moustache Association) si è svolta il 3 di settembre a Nashville, Tennessee.

Bizzarre, originali, lunghissime e da guinness dei primati. Alcune delle vere e proprie opere d’arte. Sono le barbe e i baffi che hanno partecipato al campionato nazionale a loro dedicato. Una categoria ‘ad hoc’ era riservata per chi porta la barba ‘alla Giuseppe Verdi’ e alla ‘Garibaldi’.

Possono partecipare massimo 300 candidati, divisi in 18 categorie che vengono raggruppate in 3 principali selezioni: baffi, mezza barba e barba completa. L’obiettivo è premiare coloro che hanno curato e tagliato la barba o i baffi nel modo più speciale possibile e che sorprendono per originalità, caratterizzazione e impatto visivo. Ecco spiegato il perché è possibile imbattersi in esemplari maschili davvero magnifici.

gap_002460-57d07767cd5cc__700

gap_002297-57d07727c56a0__700

gap_002363-57d07749d394f__700

gap_002479-57d077768ba4e__700

gap_002384-57d0774e43aaf__700

gap_002312-57d0772ee7a4a__700

nashville-competition_20161950-57d077b58f661__700

gap_002321-57d07739a6310__700

gap_002256-57d07711b09b2__700

gap_002278-57d0771c1382e__700