La gioventù innamorata documentata da Paolo Raeli in Sicilia


Paolo Raeli è un fotografo italo-danese di appena venti anni che in Sicilia sta vivendo la sua giovinezza, una giovinezza frenetica, passionale, pericolosa, romantica, sfrenata. E ci sono tutti questi aggettivi racchiusi in questi scatti: si percepiscono dai colori, dalle sfumature, dalle messe a fuoco mancate, dalle inquadrature.

Realizzata in Sicilia, questa serie di scatti mostra l’innocenza e la bellezza dei giovani siciliani e l’amore che si trasmettono tra di loro. Un’esplorazione tra colpi di fulmine e disillusioni.

Capture d’écran 2016-09-06 à 15.06.06