Quando gli scontrini diventano piccole opere d’arte


Un momento di noia al bar e lo scontrino appena ricevuto davanti agli occhi: così il 20enne Michael Moccia, che trovate su Instagram come maicolle.art, ha cominciato ha realizzare i suoi bellissimi disegni in miniatura.

Un post condiviso da Michael Moccia. (@maicolle.art) in data:

Michael si è appassionato al disegno sin da molto piccolo e con gli anni ha continuato a sviluppare la sua tecnica. “Ho frequentato il liceo artistico, ma non mi ha insegnato molto avendo seguito un ramo che c’entra poco col disegno,” ci racconta. “Mi sono migliorato negli anni seguendo foto e video di altri artisti. Il mio modello d’ispirazione è stato Marcello Barenghi, che ho avuto la possibilità di incontrare.” Conosciuto per il suo stile iperrealista anche grazie ad un lavoro per Scuolazoo, Michael continua a sperimentare e a provare metodi nuovi per comunicare la sua arte. Di seguito potete vedere alcuni delle sue piccole opere su scontrino. Se volete continuare a vedere tutte le sue novità, seguitelo sul suo profilo Instagram.

Un post condiviso da Michael Moccia. (@maicolle.art) in data:

Un post condiviso da Michael Moccia. (@maicolle.art) in data: