Gli autoritratti di un fotografo italiano e dei suoi attacchi di ansia


Vi avevamo già presentato il lavoro di diversi artisti che si rifugiavano nell’arte per combattere le loro paure ed ansie. Ecco un progetto realizzato da Matteo Rigosa, 23 anni, originario di Brescia che scatta foto per esorcizzare la paura.

Intitolato “Phototherapy”, il fotografo realizza autoritratti che rappresentano i suoi attacchi di ansia e le sue sensazioni. L’autore spiega: “Le rappresentazioni di ciò che mi terrorizza di più sono volutamente estremizzate all’eccesso per permettermi meglio di comprendere che ciò che sto vivendo non è poi così insostenibile in confronto a quello che vivo al momento dello scatto. Ogni fotografia è una sfida con me stesso e i miei limiti, ogni vittoria è spazio vitale riconquistato“.

6-body-shield-2016orig_main

2-habitat-2015orig_main

3-showcase-2015orig_main

4-disappear-2015orig_main

5-fake-balance-2015orig_main

tumblr_nvp33rj4ek1ui1oh8o1_1280

tumblr_nvn599pcub1ui1oh8o1_1280

tumblr_nvl7tbvzuf1ui1oh8o1_1280

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!