Fragments of Euclid: un videogioco ispirato alle opere di Escher


Programmato e creato da Antoine Zanuttini, Fragments of Euclid ci catapulta nell’universo dell’artista olandese Escher. Si trovano all’interno del gioco una serie di puzzle e di enigmi da risolvere, tutti ambientati all’interno di scenari che ricalcano quelli escheriani. Il videogame, che dura circa 45 minuti e permette di salvare i progressi durante il percorso, può essere scaricato gratuitamente dalla pagina dell’autore ed è disponibile per piattaforme Windows, iOS e Linux.