Due anni per costruire un giardino di fiori profumati per la moglie cieca


C’era una volta una giovane coppia giapponese, il signor e la signora Kuroki. I due si trasferirono in campagna nel 1956 e per quasi sessant’anni hanno allevato mucche, coltivato verdura e cresciuto due bambini, con il sogno di andare in pensione e fare finalmente un giro del Giappone. Un paio d’anni fa, però, la signora Kuroki ha sofferto di alcune complicazioni agli occhi causate dal diabete, che le hanno fatto perdere la vista, ed è caduta in depressione, non volendo più nemmeno uscire di casa.
Il marito, per risollevare il morale della moglie, ha deciso di trasformare il loro giardino, riempiendolo dei fiori più profumati, i cosiddetti shibazakura, in italiano semplicemente “muschio rosa”. A poco a poco, la moglie ha ricominciato ad uscire di casa, e man mano che il giardino cresceva, cresceva con lui anche il sorriso della donna, che ora è sempre fuori. Il bellissimo giardino e soprattutto la storia commovente hanno attratto nell’ultimo mese molti turisti a visitare il giardino e la coppia di coniugi che vi siede quotidianamente.
husband-plants-flowers-blind-wife-kuroki-shintomi-2

husband-plants-flowers-blind-wife-kuroki-shintomi-7

husband-plants-flowers-blind-wife-kuroki-shintomi-8

husband-plants-flowers-blind-wife-kuroki-shintomi-10

husband-plants-flowers-blind-wife-kuroki-shintomi-11

husband-plants-flowers-blind-wife-kuroki-shintomi-15

husband-plants-flowers-blind-wife-kuroki-shintomi-17

husband-plants-flowers-blind-wife-kuroki-shintomi-29

husband-plants-flowers-blind-wife-kuroki-shintomi-30

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!