I dipinti in 3D di Uttaporn Nimmalaikaew realizzati su zanzariere


Uttaporn Nimmalaikaew è un giovane artista thailandese di talento che è emerso grazie alla sua tecnica innovativa nel creare immagini tridimensionali. Guardando le foto dei suoi lavori, i dipinti sembrano ologrammi, ma in realtà sono realizzati su 5 strati di zanzariere. Tutto può diventare arte col giusto ingegno. Per creare uno dei suoi particolari dipinti, insieme all’olio utilizza una serie di tessuti trasparenti, delle corde, legni, reti e fili, e in base al punto da cui si guarda, le immagini prendono vita.

Uttaporn-Nimmalaikaew-5

Il forte amore, il legame stretto e l’attaccamento verso le persone a me più care portano con sé anche la paura di perderle, la preoccupazione nel vedere come nel tempo si consumano e decadono, ma è il ciclo della vita, si nasce e si muore” a detta dell’artista. Forse il suo timore della perdita spiegherebbe l’idea di volerli immortalare in dipinti animati, così come per il ritratto del padre, “my Buddhist saint”, ma allo stesso tempo è interessante notare come Uttaporn si soffermi sulla rappresentazione di persone di ogni età. Un percorso attraverso le varie tappe della vita: la nascita, l’invecchiamento, la malattia e la morte, ovvero le inevitabili verità che ci accompagnano nella nostra costante evoluzione. “L’essenza della provvisorietà”, così gli piace definire il concetto principale che la sua arte segue, ispirandosi alla filosofia buddista.

Uttaporn Nimmalaikaew ha vinto numerosi premi ed è stato nominato “Artist of Distinction” dalla National Exhibition of Art.

Uttaporn-Nimmalaikaew-3 Uttaporn-Nimmalaikaew-1 Uttaporn-Nimmalaikaew-7 Uttaporn-Nimmalaikaew-10 Uttaporn-Nimmalaikaew-9 Uttaporn-Nimmalaikaew-8 Uttaporn-Nimmalaikaew-6 Uttaporn-Nimmalaikaew-4 Uttaporn-Nimmalaikaew-2

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!