I capolavori della pittura senza i loro celebri personaggi


Jose Manuel Ballester è un artista e fotografo che ha deciso eliminare ogni elemento di primo piano nelle opere d’arte più famose al mondo per portare alla luce gli sfondi. L’intento del fotografo è semplicemente quelli di cogliere la poetica dei paesaggi, che nel suo lavoro non rappresentano solo un dettaglio ma il perno stesso dell’opera.

Un senso di spaesamento ci coglie quando vediamo la tavola imbandita dell’ “Ultima Cena” senza commensali, ma in queste opere, lo sfondo non è più solo un contenitore o uno sguardo secondario, ma il protagonista assoluto.