160 ore e 600 mega pixel per questa incredibile foto dello skyline di Manhattan


Il fotografo Dan Piech è stato per tanto affascinato delle illimitate potenzialità delle fotografia in altissima risoluzione passando anni e anni per migliorare le sue tecniche. Il suo ultimo lavoro A New York City Dream vede protagonista New York e il suo skyline. Ci sono volute 160 ore, 182 singole immagini e 602 megapixel di risoluzione per creare questa incredibile visione della grande mela.