World War Z: David Fincher dirigerà il sequel?


È notizia di quest’oggi che a quanto pare sarà il regista David Fincher a dirigere il sequel di World War Z. Il primo film, che vedeva Brad Pitt nei panni di un impiegato dell’ONU in lotta contro il virus che distrugge l’umanità, è stato un grande successo al box office incassando 540 milioni di dollari.
La Paramount Pictures avrebbe stretto l’accordo con l’acclamato regista per la direzione del sequel, che dovrebbe iniziare la produzione nei primi mesi del 2018. Fincher tornerebbe così a collaborare con Pitt per la quarta volta dopo Seven, Fight Club e Il Curioso Caso di Benjamin Button.
Il secondo capitolo di World War Z era in cantiere già da un po’, ma a causa di alcuni problemi la produzione è stata spostata all’anno prossimo. Seguiranno quindi le vicende di Gerry Lane, costretto a combattere un’epidemia che trasforma gli umani in bestie feroci.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!