Ecco i vincitori dei Golden Globes


Si è tenuta stanotte la 74esima edizione dei Golden Globes, il premio assegnato dall’Hollywood Foreign Press (l’associazione della stampa internazionale di spettacolo a Hollywood) ai migliori film e serie tv dell’anno. Durante la cerimonia, condotta da Jimmy Fallon, è statp anche consegnato a Meryl Streep (vincitrice di ben otto Golden Globes nella sua lunga carriera) il Cecil B. DeMille Award, premio alla carriera dell’Hollywood Foreign Press.

Ha trionfato il musical di Damien Chazelle La La Land: miglior commedia, regista, attrice a Emma Stone e attore a Ryan Gosling. I premi della sezione film drammatico se li sono invece divisi l’outsider Moonlight di Barry Jenkins, il favorito Casey Affleck per Manchester by the Sea e la straordinaria Isabelle Huppert per Elle di Paul Verhoeven, anche Miglior Film Straniero: un riconoscimento forte che sposta gli equilibri del palmarès anche verso l’Europa. Ecco i risultati completi:

– Miglior commedia
La La Land di Damien Chazelle

– Miglior regista
Damien Chazelle per La La Land

– Miglior attrice in una commedia o musical
Emma Stone per La La Land

– Miglior attore protagonista di una commedia o musical
Ryan Gosling per La La Land

– Miglior attrice non protagonista in un film
Viola Davis per Fences (Barriere)

– Miglior attore non protagonista in un film
Aaron Taylor-Johnson per Animali notturni

– Miglior film drammatico
Moonlight di Barry Jenkins

– Miglior attrice in un film drammatico
Isabelle Huppert per Elle

– Miglior attore in un film drammatico
Casey Affleck per Manchester by the Sea

– Miglior canzone originale
City of Stars di La La Land (Justin Hurwitz, Benj Pasek, Justin Paul)

– Migliore colonna sonora
La La Land (Justin Hurwitz)

– Miglior film straniero
Elle di Paul Verhoeven (Francia)

– Miglior cartoon
Zootropolis

– Miglior sceneggiatura
Damien Chazelle per La La Land

– Miglior serie tv drammatica
The Crown

– Miglior attrice in una serie drammatica
Claire Foy per The Crown

– Miglior attore in una serie drammatica
Billy Bob Thornton per Goliath

– Miglior attore in una miniserie
Tom Hiddleston per The Night Manager

– Miglior attrice non protagonista in una serie
Olivia Colman per The Night Manager

– Miglior attore non protagonista in una serie
Hugh Laurie per The Night Manager

– Miglior serie o film per la tv
American Crime Story: The people vs O.J. Simpson

– Miglior attrice in una serie o film per la tv
Sarah Paulson per American Crime Story

– Miglior serie o film per la tv: musical o commedia
Atlanta

– Miglior attrice in una serie: musical o commedia
Tracee Ellis Ross per Black-ish

– Miglior attore in una serie tv musical o commedia
Donald Glover per Atlanta