Un’incredibile mostra celebra lo Studio Ghibli a Tokyo


Tokyo rende omaggio all’animazione gentile di Hayao Miyazaki e Isao Takahata. Dal rispetto per la natura, alla poesia lieve della vita quotidiana: una retrospettiva racconta lo Studio Ghibli.

Ha aperto il 7 luglio e durerà fino all’11 settembre una mostra dedicata a tutte le opere dello Studio Ghibli, il famosissimo studio di animazione giapponese nato nel 1985 e fortemente voluto dai grandi maestri Hayao Miyazaki e Isao Takahata. La mostra ripercorre la trentennale storia dello Studio Ghibli da “Nausicaa della valle del Vento” passando dai famosi “Totoro”, “Porco Rosso”, “Mononoke Hime”, ” La città incantata” fino ad arrivare al film di prossima uscita “Red Turtle”.

Nella cornice del Tokyo City View Observation Deck Sky Gallery a Roppongi Hills – il mega-complesso residenziale a Tokyo, ultimato nel 2003 – resterà aperta una grande mostra che ripercorre per interno la storia di uno dei più celebri studi di animazione del mondo, attraverso le poetiche pellicole che hanno emozionato e conquistato consensi di generazioni di spettatori.

L’esposizione è divisa in più aree: nella prima parte sarà possibile ammirare una enormità di artwork , illustrazioni originali e locandine dei vari film prodotti. Nella seconda parte, la più spettacolare, è stata allestita una mostra sul tema del volo nei vari film, tanto caro al maestro Miyazaki e sarà possibile ammirare un gigantesco modello in scala tratto dal film “Laputa – Castello nel cielo”.

Le sorprese non si esauriscono con le emozioni assicurate dalla mostra: per gli appassionati del genere, infatti, il caffè The Sun ha messo a punto un particolare menù a tema Ghibli, con una serie di specialità che evocano momenti salienti delle pellicole.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

d392ee5b6bf18bad653c87daffc04d5e

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

31ccb0567b461751f06383a5a936d104

Studio-Ghibli-Tokyo-City-View-Observation-Deck-Sky-Gallery