Tom Hardy potrebbe essere il prossimo James Bond


Sappiamo tutti che Daniel Craig ormai non sarà più James Bond. L’agente con licenza di uccidere infatti dovrà avere un nuovo volto per quello che sarà il 25° film sul più famoso 007. Il toto-nomi è già partito da tempo ma sembra che il cerchio si stia chiudendo intorno a Tom Hardy. Inglese, bellissimo e carismatico, l’attore candidato all’Oscar come attore non protagonista per The Revenant potrebbe essere il candidato perfetto per vestire i panni elegantissimi e avventurosi di James Bond.

Nell’intervista fatta dal The Daily Best, Hardy ha riportato il suo parere dicendo che gli piacerebbe essere diretto dal regista Christopher Nolan, con cui ha già lavorato. Infatti i due sembrerebbero formare una coppia vincente, visti i successi dei film “Il Cavaliere Oscuro-Il ritorno”, “Inception” e l’ultimo che uscirà ad agosto “Dunkirk”.

Sai, c’è un detto tra noi, tra il mio gruppo di pari, che se ne parli sei automaticamente fuori gara. Quindi non posso commentare su quello! Se ne parlo, non c’è più. Ma Chris Nolan, sarebbe un regista fantastico per un film di Bond. Perché Daniel (Craig) è così buono e ciò che Sam Mendes e Barbara Broccoli hanno fatto è stato così impressionante, che sarebbe molto difficile ri-immaginare un seguito dopo. Mi chiedo come potrebbe essere la prossima puntata di questa franchise e penso che quando si parla di qualcuno come Christopher Nolan, lui potrebbe portare qualcosa di nuovo e creare qualcosa di profondo … di nuovo“.