The Rock potrebbe candidarsi come presidente degli Stati Uniti


Dwayne ‘The Rock’ Johnson, attualmente l’attore più pagato al mondo, sta pensando di candidarsi come presidente degli Stati Uniti. Anzi, definisce la futura carriera politica come “una possibilità concreta”.

In una lunga intervista per il magazine americano GQ, l’ex-wrestler ha discusso con la giornalista Caity Weaver di una probabile scalata alla Casa Bianca. In un periodo come quello di oggi, The Rock crede, in tutta la sua saggezza, che siano molto importanti le figure alla leadership all’interno del suo Paese, a cui è molto legato. Ha aggiunto, inoltre, che “le passate elezioni ci hanno dimostrato che tutto è possibile”.

the-rock-presidente

Non si sa di preciso per quale partito voglia candidarsi. La star di Fast and Furious dice di non voler esprimere le proprie preferenze politiche per non offendere i propri fan, anche se nel 2000 ha partecipato ad una campagna dei Repubblicani per incoraggiare i giovani a registrarsi per andare a votare.

The Rock ha 45 anni, è californiano, ed è diventato famoso come wrestler per poi passare alla carriera da attore (oltre che in Fast and Furious, lo abbiamo visto in Baywatch, G.I. Joe, Pain&Gain): quindi no, a pensarci bene, come candidato alle presidenziali non sarebbe poi così strano.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!