The Big Bang Theory avrà altre due stagioni


La CBS e la Warner Bros. TV hanno trovato un accordo per rinnovare con altre due stagioni The Big Bang Theory. Adesso è ufficiale: lo show cult, che presto avrà anche uno spin-off incentrato sul giovane Sheldon, vivrà per almeno altri quarantotto nuovi episodi. A quel punto raggiungerà la quota di dodici stagioni, diventando una delle sit-com più longeve della prima serata, due stagioni più lunga rispetto a Friends, tre rispetto a How I Met Your Mother.

Secondo quanto scrive Variety, l’accordo è il frutto di una lunga negoziazione e il principale ostacolo al suo raggiungimento è stato superato nel mese di febbraio, quando Jim Parsons, Johnny Galecki, Kaley Cuoco, Kunal Nayyar e Simon Helberg hanno accettato la nuova proposta contrattuale di CBS e Warner Bros. TV.

All’appello mancano ancora i “sì” di Mayim Bialik e Melissa Rauch, ma in base alle informazioni raccolte da The Hollywood Reporter, le 2 sono attese a giorni a un nuovo appuntamento con la produzione che dovrebbe essere risolutivo.