Stranger Things: trapelano dettagli sulla storia della seconda stagione


David Harbour e altri membri del cast di Stranger Things hanno partecipato alla recente edizione di Fan2Sea – Comic-Con Cruise, peculiare convention che si svolge su una nave da crociera della Royal Caribbean. L’attore americano, molto apprezzato per il ruolo di Chief Hopper, ha rivelato alcune informazioni circa la seconda stagione, compreso un dettaglio importante relativo a Sean Astin.

La prima stagione di Stranger Things è finita lasciando in sospeso molte cose. Eleven è ancora viva? E Barb è definitivamente spacciata? Davvero il piccolo Will non ha subito danni o contaminazioni durante il suo lieto soggiorno nell’altra dimensione?

Il regista e produttore Shawn Levy aveva dichiarato che la seconda stagione affronterà le conseguenze del ritorno di Will e i pericoli del portale interdimensionale che è rimasto aperto nel Dipartimento dell’Energia, ma l’attore ha integrato qualche altra anticipazione: “There are certain people in the town that know what happened, and then certain people that don’t know what happened. So there’s a lot of fall out with who knows what.

L’attore ha anche sottolineato che la stagione 2 renderà giustizia alla memoria di Barb:“The question and the feelings that Nancy (Wheeler), played by Natalia Dyer, has that no one ever cares about her friend Barb, are very much present in the beginning of the season.

Non solo, la seconda stagione vedrà anche come protagonista Sean Astin, famoso per il suo ruolo nei Goonies.

gooniesmouthmikey

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!