Statue greche diventano personaggi di Star Wars


I film di Star Wars sono sicuramente dei classici del cinema, ma cosa accadrebbe se i personaggi portati sul grande schermo da George Lucas fossero stati dei soggetti in grado di ispirare nell’antichità gli scultori greci? L’artista, e fan della saga, Travis Durden ha provato a immaginare questa commistione tra mondi, realizzando delle fotografie delle sculture che amava in esposizione al Louvre e commissionando la creazione delle teste delle statue in 3D.

Il creativo, infatti, ha preso in considerazione alcune sculture ospitate dal Louvre e le ha modellate digitalmente con lo scopo di trasformare i loro volti in quelle dei personaggi iconici della serie di fantascienza. Le statue di marmo acquistano perciò la fattezza e le armature dei nostri eroi, trasformando Yoda in un cherubino, gli Stormtroppers in filosofi e Darth Vader in un moderno Cristo risorto.

ancient-greek-statues-star-wars-characters-travis-durden-6

ancient-greek-statues-star-wars-characters-travis-durden-4

ancient-greek-statues-star-wars-characters-travis-durden-12

ancient-greek-statues-star-wars-characters-travis-durden-3

ancient-greek-statues-star-wars-characters-travis-durden-10

ancient-greek-statues-star-wars-characters-travis-durden-raw2

ancient-greek-statues-star-wars-characters-travis-durden-11

ancient-greek-statues-star-wars-characters-travis-durden-5