Snatch: il film cult di Guy Ritchie diventa una serie televisiva


Come ben sappiamo, è tempo di remake e adattamenti, e quando pensiamo che non ci sia più niente da rifare o adattare, ecco che ne sbucano invece di nuovi. Oggi è la volta di un film cult del 2000, Snatch – Lo Strappo di Guy Ritchie, con Benicio del Toro e Brad Pitt, rilanciato da Crackle, uno dei maggiori competitori di Netflix.

L’ambiente del telefilm sarà lo stesso della pellicola, ovvero quello di trafficanti e giocatori d’azzardo, ma seguirà personaggi e vicende nuovi. Non ci sono notizie sul cast, e per ora non si sa nemmeno se e in che misura l’autore del film, Guy Ritchie, potrebbe partecipare al progetto.

Quello che sappiamo è che la serie sarà di 10 episodi e mira ad imitare come adattamento televisivo quello di Fargo, mantenendo lo spirito dell’originale ma espandendo e creando un mondo nuovo allo stesso tempo. Non vediamo l’ora di scoprire a chi sarà affidato lo sviluppo del telefilm e quale cast prenderà il posto dell’originale.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!