‘Il Signore degli Anelli’: la prima stagione della serie potrebbe parlare di Aragorn


Secondo le prime notizie dalla costosissima produzione di Amazon Studios sulla serie TV de ‘Il Signore degli Anelli,’ sono già state messe in programma ben cinque stagioni, ed un budget che potrebbe arrivare al miliardo di dollari (cifra da record, ben più alta di quella spesa per i tre film di Peter Jackson).

Per quanto riguarda il contenuto delle singole stagioni, qualche giorno fa portale The One Ring ha scritto: “Abbiamo le conferme da molte fonti diverse che la nuova serie di Amazon da un miliardo di dollari inizierà con una prima stagione incentrata su un giovane Aragorn.”

La notizia per il momento è solo un’indiscrezione, e non è ancora stata confermata ufficialmente.

L’ipotesi di una stagione dedicata alla gioventù di questo personaggio conferma il fatto già appurato che la serie Amazon non ricostruirà le dinamiche delle vicende già narrate nei film di Jackson, ma si occuperà delle storie precedenti, attingendo ai volumi del romanzo e alle Appendici dello stesso Tolkien. Per il momento è ancora presto per avere dettagli aggiuntivi: i primi episodi della serie su Il Signore degli anelli non vedranno la luce prima del 2020.