Questa nuova serie Netflix racconterà i miti greci in chiave dark


Si intitolerà Kaos, e porterà sullo schermo le vicende della mitologia greca, ma reinventate in chiave dark: questa la nuova serie annunciata da Netflix.

La serie è stata creata e scritta dall’autrice televisiva Charlie Covell di The End of the F***ing World, che sarà affiancata, nella creazione dello show, anche Nina Lederman, Tanya Seghatchian e John Woodward.

Una nuova narrazione, dark e contemporanea, della mitologia greca, che esplorerà i temi delle politiche gender, del potere, e della criminalità.

Questa è la prima descrizione della serie, di cui al momento non si sa molto altro, se non che sarà composta da dieci puntate.