Banconote arrotolate e finte strisce: le pubblicità di Netflix per Narcos 3 compaiono nei bagni pubblici


Netflix prende molto sul serio le campagne pubblicitarie per le sue serie TV, in particolare per Narcos, una delle sue serie di punta. L’ultima trovata per sponsorizzare la terza stagione della serie, appena uscita, è arrivata dall’agenzia americana DonerLA, e si svolge nei bagni dei club in cui, negli anni Novanta, circolava la cocaina del cartello di Cali. Secondo le statistiche, l’80% della coca in circolazione in quegli anni proveniva dal cartello di Cali, che ogni tre ore si arricchiva di 917,000 dollari.

“Here in the ’90s? There’s an 80% chance this power came from the Cali Cartel,” dice il copy degli stickers incollati sui water e su distributori di carta igienica, insieme alla stampa di una banconota arrotolata circondata da polvere bianca. Alcune pubblicità sono su degli specchi, che in certe occasioni trovano altre utilità a parte quella di specchiare.