Playboy anni ’70: inedite immagini del servizio fotografico firmato da Salvador Dalì


Nel 1973 la cittadina spagnola di Cadaqués è stata stravolta dall’arrivo di Salvador Dalì. Il famoso pittore si trovava nel piccolo paese per un servizio fotografico per Playboy. I cittadini non erano pronti alla follia dei fans dell’artista: in migliaia si sono appostati sotto l’hotel dove Dalì alloggiava, cantandogli tutti in coro “Maestro! Maestro!”.
Quando all’artista venne chiesto come mai aveva accettato di fare un servizio fotografico con le conigliette di Playboy, Dalì ammise con sincerità che aveva accettato per questioni di business: “L’ho fatto per soldi. Ho fatto un buon lavoro e sono stato pagato il giusto”. Bè, almeno è stato onesto!