Dagli zombie alla donna che allatta, ecco le nuove emoji del 2017


Unicode Consortium ha da poco rilasciato Unicode 10.0 grazie al quale sarà possibile creare nuove emoji. Tra le novità è stato inoltre incluso anche il simbolo del Bitcoin, considerato come un normale carattere e non un’emoticon.

Molta attenzione è stata data alle differenze di genere, con ad esempio il “genio della lampada” affiancato dal corrispettivo al femminile, così come complementari sono le immagini di mago e maga, vampiro e vampira, elfo uomo ed elfo donna.
Ci sono anche un tirannosauro, un brontosauro, due scalatori, una mamma che allatta, una zebra e una giraffa, una cavalletta. Non mancano le rappresentazioni del cibo: si va dai broccoli alla noce di cocco, passando per la scatola di noodle cinesi, un biscotto della fortuna e un raviolo al vapore.

Apple, Facebook, Google, Microsoft e tutte le altre aziende potranno adesso procedere all’implementazione dei nuovi pittogrammi nei propri sistemi operativi e app di messaggistica. Saranno disponibili all’interno degli smartphone iOS e Android nel giro dei prossimi mesi.