Netflix ordina una nuova serie di Matt Groening, il creatore dei Simpson


Netflix produrrà venti episodi di Disenchantment (“disincanto”), una serie tv d’animazione per adulti a cui lavorerà Matt Groening, il creatore dei Simpson e di Futurama.

La storia sarà ambientata nel regno medievale di Dreamland, e racconterà le vicende di Bean, una principessa alcolizzata, del suo “demone personale” Luci e di altri comprimari, come un elfo di nome Elfo.

Lungo la strada, lo stravagante trio incontrerà orchi, spiriti, arpie, folletti, troll, trichechi e una moltitudine di schiocchi esseri umani. Di che cosa parla Disenchantment? Tradotto significa “Disincanto” ed ecco la trama della nuova serie tv del papà de I Simpson e di Futurama, Matt Groening:

Disenchantment parlerà di vita e morte, amore e sesso, e di come continuare a ridere in un mondo pieno di sofferenza e di idioti, a dispetto di quello che vi diranno gli anziani, i maghi e altri cretini

Quando esce Disenchantment? Per vedere la nuova serie animata di Matt Groening dovremo aspettare solo il prossimo anno: Disenchantment sarà in anteprima su Netflix dieci episodi alla volta, a partire dal 2018, e prodotto per Netflix dalla ULULU Company, con Matt Groening e Josh Weinstein (The Simpson, Futurama) come produttori esecutivi.