Netflix: arriva la modalità offline entro fine anno


Per chi ama passare il tempo libero a guardare film e serie tv, Netflix potrebbe riservare una gradita sorpresa: secondo alcune indiscrezioni, entro la fine dell’anno sarà possibile scaricare il materiale e guardarlo offline. Non sarà più necessario, dunque, essere connessi ad una rete, ma si potrà gustare il proprio telefilm preferito anche in viaggio o fuori casa.

l download dei contenuti è da sempre una delle feature più richieste dai clienti a Netflix: se da una parte con l’offline si potrebbe tenere una intera serie TV su un tablet o un uno smartphone per la visione in aereo o in treno, allo stesso modo chi non dispone di una larga banda potrebbe scaricare contenuti 4K per vederli successivamente, memoria permettendo.

L’eventuale arrivo della visione offline su Netflix dovrà necessariamente ottenere anche il via libera dei detentori dei contenuti. Per questo The Next Web ipotizza che, in una fase iniziale, l’offline potrebbe riguardare i contenuti di propria produzione, come Narcos e The Stranger Things.

Il Ceo di Netflix, Reed Hasting, tempo fa aveva escluso categoricamente la possibilità di un offline ma era tornato sui suoi passi a giugno, quando aveva dichiarato che sul tema manteneva “una mentalità aperta”. Se altri rumors confermeranno l’indiscrezione di “The Next Web”, gli utenti affezionati a Netflix avranno un ottimo motivo per gioire e per non rinunciare alle loro adorate serie tv, anche lontani dal divano di casa.