Se marche e loghi dicessero la verità sui loro servizi


Vi immaginate se i loghi fossero sempre onesti su quello che offrono? Un fast food che dice “venite ad ingrassare” o un telefilm che anzichè un titolo epico si chiama soltanto “sesso e sangue” (ogni riferimento è casuale, ovvio). L’artista Victor Herz ha fatto proprio questo ragionamento e ha creato loghi veritieri che promettono esattamente ciò che offrono, nel suo progetto “Honest Logos”. Eccovene alcuni esempi:

logos-detournes-verite-marques-shows-tv-2
Yahoo! > Hellooo? C’è nessuno?

logos-detournes-verite-marques-shows-tv-3
Wallmart > Warmall: la guerra del centro commerciale

logos-detournes-verite-marques-shows-tv-4
Netflix > Senza chill, niente sonno, niente sesso, solo mal di testa e sensi di colpa dopo infinite maratone notturne.

logos-detournes-verite-marques-shows-tv-5
Häagen-Dazs > Häanging-Azs; culi pendenti, effetto inevitabile se ci si ingozza di gelato

logos-detournes-verite-marques-shows-tv-6
Game of Thrones > Sangue e tette. Descrizione più che azzeccata.

logos-detournes-verite-marques-shows-tv-7
Burger King -> Manigle dell’amore assicurate; finisce tutto suoi fianchi.

logos-detournes-verite-marques-shows-tv-8
Academy Awards (Oscar) -> Orgia annuale di bianchi che si riuniscono per ammirarsi a vicenda.

logos-detournes-verite-marques-shows-tv-9
The Walking Dead > The watching death.

logos-detournes-verite-marques-shows-tv-10
Samsung > Stessa Cosa, cerchiamo di essere diversi, davvero! Anche qui ogni riferimento è puramente casuale.

Capture-d’écran-2016-04-13-à-12.00.44
Welcome to Las Vegas > Festival delle virtù perdute e i vizi trovati

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!