L’Olanda rende omaggio ad Avicii: le campane di Utrecht suonano la sua musica


La città di Utrecht, in Olanda, ha deciso di rendere omaggio al DJ svedese Avicii, trovato morto venerdì scorso. Le campane del duomo della città olandese hanno celebrato il giovane artista, suonano Wake me Up, Without you e Hey Brother.

Tim Bergling, in arte Avicii, è morto lo scorso 20 aprile all’età di 28 anni. Il dj era uno dei più famosi al mondo, aveva collaborato con gli artisti più noti del panorama internazionale, da Madonna a David Guetta. Nel 2016 aveva annunciato di volersi ritirare dai tour ma sottolineato che non avrebbe smesso di produrre musica.

Il ritiro dalla scena, aveva spiegato in un’intervista, era dovuto alla salute: “Sono una persona introversa, era davvero dura per me”. In passato aveva avuto gravi problemi di salute a causa di un consumo eccessivo di alcol: prima una pancreatite poi la rimozione della cistifellea lo avevano costretto a interrompere il tour mondiale nel 2014.