Chi è Liberato? Il mistero è stato svelato ieri


“Chi è Liberato?”. Ce lo eravamo chiesti anche noi, nelle scorse settimane, dopo aver notato che in rete (sui social, soprattutto) montava l’interesse per il cantante di “9 maggio” e “Tu t’e scurdat’ ‘e me”. Ma non avevamo trovato risposte, perché di Liberato si sapeva poco e niente. Ora, però, il mistero sembra essere stato svelato.

Innanzitutto, come dicono i napoletani veri, zitto chi sape ‘o juoco. Perché il fatto che sul palco del «Mi Ami» festival ieri sera al Circolo Magnolia di Milano ci fosse Calcutta, più Izi, più Shablo, più Priestess, non vuol dire che siano loro, solo loro, la risposta alla domanda più hip del momento: chi è Liberato?

È così che ieri sera, sul main stage del MI AMI Festival – dopo i vari Drink To Me, Giorgio Poi e Baustelle – si è esibito per la prima volta dal vivo LIBERATO.

E se dietro questo misterioso progetto ci fossero in realtà Edoardo d’Erme in arte Calcutta, Izi, Shablo e Priestess ? In effetti, al momento dell’arrivo del set di Liberato sul palco meneghino sono proprio saliti questi 4 bravi ragazzi, lasciando intendere ai fan che in realtà dietro Liberato potrebbe esserci nient’altro che un gigantesco troll.