La nuova pubblicità della Motta è geniale


«Mamma, mamma, vorrei una colazione leggera ma decisamente invitante che possa coniugare la mia voglia di leggerezza e golosità». Una bambina corre sorridendo incontro alla madre che sta gioiosamente sistemando dei fiori su una tavola all’aperto. Di sottofondo la musica e il canto degli uccellini. «Non esiste una colazione così, cara – risponde la mamma – Possa un asteoride colpirmi, se esiste». Detto, fatto. Di colpo un asteroide la centra in pieno, incenerendola.

Molti utenti si sono scagliati contro la pubblicità, pubblicata da Motta anche sulla propria pagina Facebook, del celebre cornetto Buondì. “È orrenda, irreale. Far parlare con una frase così costruita la bambina e la madre incenerita da un asteroide non fa sorridere nessuno, anche se dotato di grande ironia“, scrive Irene. In molti hanno raccontato che i figli piccoli, davanti alla tv, sono rimasti colpiti dal finale ‘violento’ della pubblicità e che alcuni di loro si sono messi anche a piangere.

Alcuni commenti sono durissimi: “Avete realizzato uno spot pessimo, senza rispetto per le persone e per la vita”, “volevate chiudere la linea di produzione?“, “è la pubblicità più orrenda degli ultimi 10 anni“.

Buondì Motta replica che “si tratta di uno spot ironico… hai mai visto un asteroide colpire la Terra?“. E l’arma dell’ironia viene utilizzata a più riprese nelle risposte (“possa colpirci un asteroide se una mamma è stata maltrattata o ferita per realizzare questa pubblicità”) fino alla precisazione: “Se non fossimo stati chiari, ci teniamo a precisare che non pubblicizziamo asteroidi“.