La collezione d’arte privata di David Bowie


Al contrario di Johnny Depp, David Bowie era un uomo con un grande gusto. Sapevamo già che le sue preferenza letterarie erano di tutto rispetto, ma oggi grazie all’asta dedicata alla sua collezione d’arte, siamo sicuri che sia stato un amante di belle cose (con una certa passione per gli anni ’60). Ovviamente alcune scelte sono scontate (Basquiat, Damien Hirst), ma se avete un po’ di soldi da spendere, troverete sicuramente chicche.

db_highlights_4

db_highlights_7

capture-decran-2016-10-05-a-12-49-56

photo

capture-decran-2016-10-05-a-13-31-44