Kurt Cobain: una mostra itinerante con le sue opere


Le opere di Kurt Cobain saranno protagoniste di una mostra itinerante. Ad organizzare il progetto è Jeff Jampol che ha deciso di creare una mostra con alcuni lavori del cantante dei Nirvana ed altre opere che erano in suo possesso: “Ci sono alcune tele davvero sorprendenti – rivela Jampol – che il mondo non ha mai visto e di cui non ha mai sentito parlare. Alcune persone si avvicinato a questa eredità come avvoltoio su un corpo in decomposizione nel tentativo di riuscire ad ottenere gli ultimi pezzi di carne rimasti. Ma io ho un approccio completamente diverso. Il mio obiettivo è quello di rianimare quel corpo e mostrare qualcosa di vivo“.

courtney-love-and-kurt-cobain

Stavolta a mettere mano ai suoi cimeli, che comprendono anche – stando alle dichiarazioni – una serie di dipinti mai visti prima e realizzati dal cantante, è il discografico Jeff Jampol, che gestisce un certo numero di “real estate” di musicisti scomparsi con la sua Jampol Artist Management, e che nella scuderia oltre a Cobain conta anche Janis Joplin e Otis Redding.

Per il progetto Jampol ha lavorato con la vedova di Cobain, Courtney Love, e con la figlia Frances Bean.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!