Kingdom: la nuova serie a metà tra The Walking Dead e Game of Thrones


Nel mondo della serialità televisiva ormai abbiamo visto zombie in ogni salsa, ma questa nuova serie promette di raccontarceli in maniera diversa. Kingdom, firmata da Kim Seong-hun, sarà la seconda produzione originale per Netflix fatta dalla Corea del Sud.
Kingdom sarà costituita da otto episodi, sarà ambientata negli anni della dinastia Joseon (presumibilmente tra il 1392 e il 1897) e racconterà di come un’epidemia zombie viene accolta dalla popolazione coreana di quell’epoca. Unendo la tradizione sia delle serie dedicate agli zombie che di quelle ambientate in epoche lontane, Kingdom ha tutte le potenzialità per intrattenere gli amanti di questi due generi televisivi.
La sceneggiatura sarà scritta da Kim Eun-hee, che  ha rivelato che sta lavorando a questo progetto dal 2011 e si è detto entusiasta di collaborare con Netflix e con il regista Kim Seong-hun.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!