Jennifer Lawrence sta lavorando a un documentario sul movimento #MeToo


L’attrice premio Oscar Jennifer Lawrence, secondo alcune notizie, starebbe collaborando con l’ex presentatrice Catt Sadler ad una nuova serie di documentari che parleranno dei due movimenti #MeToo e Time’s Up, e di importanti tematiche inerenti, come il divario salariale tra uomini e donne. Secondo le voci, anche pluripremiata documentarista Stephanie Soechtig sarebbe a bordo del progetto della Lawrence.

Con lo scandalo legato a Harvey Weinstein e altri numerosi volti noti dello spettacolo certi temi sono divenuti ancora più centrali, arrivando anche al grande e al piccolo schermo. Jennifer Lawrence sostiene da molto tempo i diritti delle donne e quelli civili, essendo stata protagonista di numerosi discorsi pubblici incentrati sul divario nella retribuzione professionale e le molestie sessuali, effettuando anche donazioni a enti benefici e appoggiando pubblicamente cause come la fecondazione assistita e il matrimonio omosessuale.

Catt Sadler avendo abbandonato improvvisamente la conduzione di uno show su E! dopo aver scoperto che il suo collega Jason Kennedy era pagato molto più di lei, nonostante svolgessero le stesse mansioni.

Per il momento, la produzione del progetto non è ancora legata a nessuno studio.