J.K. Rowling si scusa per aver ucciso Piton


Il 2 maggio, nel magico mondo di Harry Potter, è l’anniversario della battaglia di Hogwarts, che nel settimo volume della saga, I Doni della Morte (2007), vede lo scontro finale tra il bene (l’Esercito di Silente e l’Ordine della Fenice) e il male (i Mangiamorte di Voldemort).

La scrittrice J.K. Rowling si prende del tempo tramite il suo account Twitter per chiedere scusa ai suoi fan di aver… fatto fuori alcuni dei loro personaggi preferiti. Quest’anno però il personaggio da lei scelto ha sollevato diverse polemiche sui social: dopo Fred Weasley e Remus Lupin, infatti, la Rowling ha deciso di scusarsi per aver ucciso Severus Piton.