Han Solo: Ron Howard sarà il regista dello spin-off di Star Wars!


È ufficiale: il Millenium Falcon ha un nuovo pilota! Ron Howard sarà il regista di Han Solo: A Star Wars Story, dopo l’improvviso licenziamento di Phil Lord e Chris Miller a causa di divergenze creative dopo più di quattro mesi di lavorazione.

Il nome di Howard è circolato quasi subito dopo l’annuncio dell’abbandono dei registi: non è chiaro quanto sia il materiale girato o quello ancora da girare, e la scelta definitiva su chi firmerà la pellicola spetterà al Directors Guild of America, il sindacato dei registi statunitensi.

D’altronde il background “comico” di Lord e Miller parla chiaro, e nonostante la forte impronta sarcastica del protagonista, è probabile che i piani alti Disney non fossero contenti dell’estrema leggerezza del film. Un regista come Ron Howard garantisce sicuramente un’impostazione più standard, in un certo senso più equilibrata.

Howard è considerato, dai fan e dagli addetti ai lavori, una scelta sicura, che completerà il lavoro e riuscirà a placare gli animi sul set. Gli ultimi due film (Inferno e Heart of the Sea – Le origini di Moby Dick) del regista americano, però, sono stati una delusione ai box-office, ma difficilmente questo andrà a intaccare le possibilità di successo di un film atteso come lo spin-off su Han Solo.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!