Gimme Danger: il documentario di Jim Jarmusch su Iggy Pop e gli Stooges


Se siete dei fans degli Stooges e di Iggy Pop, non potete lasciarvi sfuggire il docufilm Gimme Danger firmato da Jim Jarmusch. Disponibile al cinema solo il 21 e il 22 di febbraio, la pellicola racconta la band che ha ridisegnato l’immagine del rock. Iggy Pop e gli Stooges hanno rappresentato alla fine degli anni Sessanta una novità assoluta sul panorama musicale.

Presentato in anteprima allo scorso Festival del cinema di Cannes, Gimme Danger parte dalle origini del frontman del gruppo, per poi raccontare tutta la storia della band andando ad approfondire gli aspetti musicali, culturali e politici che li hanno contraddistinti. Il documentario unisce spezzoni di cartoni animati d’epoca, immagini di repertorio ed interviste vecchie e nuove. Jarmush racconta gli alti e bassi della carriera di Iggy & Co., limitandosi a tratteggiare in maniera ironica l’utilizzo di droghe che trovò il suo apice nel ’72, anno del primo scioglimento della band. Il titolo, Gimme Danger, richiama ad un brano dell’ultimo album degli Stooges Raw Power del 1973, celebrato e universalmente considerato come punto di riferimento per il punk rock che sarebbe esploso di li a poco.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!