#GIFMEFIVE: il recap della settimana a suon di gif


Lo sentite il bel clima temperato del primo lunedì di giugno? Beati voi perché io sto per uscire con gli scarponi da fiume presi in prestito da mio zio Cico, quelli per attraversare i canali per lungo insomma.

Scusate ma ero al mare fino a due giorni fa e tutto ciò mi turba alquanto. Ma non pensiamoci e parliamo di cose serie, tipo il faccione di Genny Savastano ovunque, più infiltrato della Camorra o di Saviano stesso o di Salvini fangirl di Trump.

E sapete qual è il paese più gay del mondo? Volete scoprirlo?

Ecco a voi il nostro recap settimanale, dove tutti i vostri dubbi verrano risolti.

Muore Muhammad Ali, leggenda del pugilato

da sempre impegnato nella lotta per i diritti civili e nelle battaglie sociali in favore della comunità afroamericana.
Volevo scrivere qualcosa in suo onore ma poi mi son accorto che senza Wiki non riuscivo neanche a scrivere il suo nome giusto.

Il New York Times ci fa la rettoscopia

e bolla l’Italia come paese più gay del mondo.

E ci voleva tanto a capirlo?

Trump nega di conoscere Salvini

etichettando la loro foto insieme come un “selfie con un fan”

Genny Savastano ovunque,

ultima volta visto: sui fazzoletti Tempo. Siete pronti a trovarvi davanti il suo faccione in un post coito?

Vardy se ne va inaspettatamente all’Arsenal,

già etichettato come infame dai tifosi foxes. E Ibra al Manchester United col caro e vecchio Mou.