Game of Thrones 8: saranno girati più finali “falsi” per evitare gli spoiler


I produttori di Game Of Thrones hanno deciso di prendere una misura estrema per fare battaglia agli spoiler: l’ottava stagione, le cui riprese cominceranno il prossimo ottobre, avrà più finali, di cui uno sarà quello ufficiale, mentre gli altri  saranno dei “falsi”, per evitare spoiler e per combattere attacchi di hacker o eventuali fughe di notizie.

Come sapete, proprio quest’estate, nel corso della trasmissione delle puntate sulla HBO, un gruppo di hacker era entrato in possesso di diversi episodi di GoT e aveva minacciato di diffonderli online, prima della data ufficiale per il rilascio delle puntate.

L’idea del girare scene false per depistare hacker o diffusioni di spoiler non è in realtà una novità: Kit Harington, che recita nella parte di Jon Snow, aveva rivelato, poco tempo fa, di aver girato sul set una serie di scene false per la settima stagione per un totale di 15 ore per lo stesso motivo.