Game of Thrones 6: Jaime e Cercei sempre più depravati nella “migliore stagione di sempre”


Il ritorno del seguitissimo Game Of Thrones si fa sempre più vicino, e iniziano a spuntare sempre più spoiler e teaser per rendere l’attesa un po’ meno angosciosa. Una delle notizie trapelate riguarda il duo incestuoso di sangue reale, Cercei e Jaime Lannister. Entrambi hanno dovuto affrontare situazioni difficili la scorsa stagione; Cercei è stata rinchiusa senza acqua, cibo, vestiti e persino capelli, per poi essere costretta a fare il giro della città senza veli, sotto gli insulti dei suoi sudditi, mentre Jaime ha viaggiato fino a Dorne per salvare la loro figlia per poi vedersela morire davanti.

Non sorprende quindi che questa stagione i gemelli cercheranno vendetta, e per la prima volta dalla prima stagione, lavoreranno insieme, portando la loro relazione a “un livello di perversione mai visto prima, accattivante e terribilmente oscuro”, afferma Lena Headey, l’interprete di Cercei. Riguardo il suo personaggio, aggiunge “è la stagione più interessante per lei; non ha niente da perdere e tutto da guadagnare”.

Riguardo l’intera stagione, i due creatori David Benioff e Dan Weiss sembrano orgogliosi del loro prodotto finale “Di solito ci sono uno o due episodi di cui non siamo sicuri o che non ci soddisfano pienamente, ma questa stagione non ci sono anelli deboli. La sceneggiatura è la migliore che abbiamo mai avuto e i registi si sono superati nella loro trasposizione su schermo. Di solito non diciamo ‘è la stagione migliore che abbiamo fatto’, perchè il verdetto sta al pubblico, ma secondo noi questa lo è davvero”.

Sarà la migliore o quella che sorpassa ogni limite di decenza e moralità possibile? Lo scopriremo presto, visto che Game Of Thrones torna tra un mese esatto, il 24 Aprile 2016, in tutto il mondo.